Trasparenza dei contributi pubblici ricevuti

Trasparenza dei contributi pubblici ricevuti
30 dicembre 2019 Giovanna Zago

Trasparenza dei contributi pubblici ricevuti

Obbligo di pubblicazione delle sovvenzioni.

Nel “Decreto Crescita”, D.L. n. 34/2019 art.35, viene stabilito che i soggetti che ricevono sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti dalle pubbliche amministrazioni, in denaro o in natura, sono tenuti a rendere pubbliche determinate informazioni.

Tutte le imprese devono adempiere a tale obbligo.

Tra le categorie delle “imprese” sono interessate: le società di capitali che redigono la nota integrativa, le micro imprese, le società di persone e le ditte individuali a prescindere dal regime contabile adottato.

Tutti i soggetti quindi, che hanno ricevuto sovvenzioni, contributi e vantaggi economici di qualunque genere dalla Pubblica amministrazione di importo superiore a € 10.000,00 devono renderli “trasparenti”, pubblicandoli anche nei portali delle associazioni di categoria.

Si precisa che la soglia degli € 10.000,00 è riferita alla somma di tutti i contributi, sovvenzioni, ecc ricevuti in un anno, a partire dall’anno 2018, e che la verifica va fatta con riferimento al criterio di cassa.

Le modalità di pubblicità variano a seconda dei soggetti interessati.
Chi redige la “nota integrativa” (esp: società di capitali) lo rendono pubblico inserendo la descrizione dei contributi tra le informazioni della nota integrativa.

Tutte le altre imprese (micro imprese, società di persone, ditte individuali, associazioni, fondazioni e ONLUS) devono dare comunicazione dei contributi traverso l’inserimento nel proprio portale (sito internet) o nei portali delle Associazioni di Categoria.

Le informazioni che devono essere date sono:

  • denominazione e codice fiscale del soggetto ricevente;
  • denominazione del soggetto erogante;
  • somma incassata (per ogni singolo contributo);
  • data di incasso;
  • causale.

Gli aiuti di Stato concessi in regime de minimis sono già pubblicati sul sito relativo al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato.

Cna Asolo può dare comunicazione sul proprio sito dei contributi ricevuti dagli associati. Nel caso di necessità di adempiere a tale richiesta, Vi consigliamo di prendere contatto con la referente Sabina Torresan.

***

In ottemperanza alla Legge 4/8/2017 n.124, art.1 commi da 125 a 129, di seguito pubblichiamo l’elenco delle sovvenzioni pubbliche ricevute dai nostri associati.

CONTRIBUTI PUBBLICI