Settembre: riepilogo SCADENZE per titolari di partita iva

Settembre: riepilogo SCADENZE per titolari di partita iva
6 settembre 2019 Giovanna Zago

Settembre: riepilogo SCADENZE per i titolari di partita iva

15/09/2019 – Emissione fattura elettronica differita
Termine di scadenza per emettere la F.E. differita relativa ad operazioni con esigibilità IVA nel mese di agosto.

16/09/2019 – IRPEF e INPS DIPENDENTI

16/09/2019 – IVA
Scade il termine per l’effettuazione del versamento dell’importo a debito di Iva risultante dalla liquidazione relativa al mese di Giugno 2019 per i contribuenti mensili.

16/09/2019 – MINIMI e FORFETARI-IVA
L’iva dovuta, da parte dei contribuenti minimi/forfetari, in seguito alle integrazioni delle fatture riguardanti gli acquisti intracomunitari o in reverse charge va versata entro tale data.

16/09/2019 – VERSAMENTO DEBITO IVA ANNUALE
Scade la settima rata dell’iva relativa all’anno 2018 risultate dalla dichiarazione annuale.

16/09/2019 – RITENUTE ALLA FONTE REDDITO DI LAVORO AUTONOMO

16/09/2019 – Comunicazione liquidazioni IVA secondo trimestre 2019
Termine per la trasmissione telematica delle liquidazioni IVA (LIPE) relative al secondo trimestre 2019.

20/09/2019 – CONAI
I produttori (mod. 6.1), gli importatori (mod. 6.2) e i soggetti che hanno adottato la compensazione per import/export (mod. 6.10) di imballaggi, devono presentare al Conai la denuncia mensile con la quale viene definita l’entità del contributo ambientale.

25/09/2019 – Intrastat mensili
Presentazione degli elenchi riepilogativi Intra per le cessioni di beni e prestazioni di servizi rese nel mese precedente nei confronti di soggetti UE.

30/09/2019 – Esterometro
Invio telematico all’Agenzia delle Entrate della comunicazione relativa al mese di agosto dei dati fatture emesse/ricevute a/da soggetti UE/extra UE. Ricordiamo la consegna delle fatture estere ogni mese anche per i contribuenti trimestrali.

30/09/2019 – Versamento imposte sui redditi
La scadenza riguarda sia i contribuenti non titolari di partita IVA, che le imprese e professionisti che hanno beneficiato della proroga dovuta all’introduzione degli ISA.

Contribuenti non titolari di partita IVA scade il versamento della quarta o terza rata (con maggiorazione dello 0,40%) delle imposte emerse dalla dichiarazione dei redditi.

Titolari di partita IVA scade il pagamento per il saldo e acconto delle imposte sui redditi.

Per la rateizzazione delle imposte sui redditi, l’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione pubblicata il 1° agosto 2019, ha confermato la possibilità di RATEAZIONE nel seguente modo:

Rata 1 Scadenza 30/09/2019 0% interessi
Rata 2 Scadenza 16/10/2019 0,18% interessi
Rata 3 Scadenza 18/10/2019 0,51% interessi

Con maggiorazione 0.40%
Rata 1 Scadenza 30/10/2019 0% interessi
Rata 2 Scadenza 18/11/2019 0,18% interessi