Nuova Sabatini: va rifinanziata subito!

Nuova Sabatini: va rifinanziata subito!
6 settembre 2016 Giovanna Zago
cna_asolo_notizie_2

NUOVA SABATINI: “Va rifinanziata subito. Dal 3 settembre non eroga più contributi per esaurimento dei fondi”

Intervento da parte di Cna Nazionale

Con decreto direttoriale del 2 settembre 2016, il Ministero dello sviluppo economico ha chiuso lo sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi previsti dalla nuova legge Sabatini.

“La CNA chiede al Governo di compiere ogni sforzo possibile per rifinanziare la Nuova Sabatini, che dal 3 settembre non eroga più contributi in conto interessi alle imprese.

In un periodo di profonda crisi

degli investimenti, viene spento uno strumento che permette di sostenere importanti processi di innovazione e modernizzazione soprattutto delle imprese manifatturiere.

Ci troviamo di fronte a un paradosso: un provvedimento efficace, migliorato dalla semplificazione delle procedure introdotta a maggio, è vittima del proprio successo.

Stiamo parlando non di cifre tali da far saltare il bilancio pubblico,

ma di uno stanziamento di qualche decina di milioni di euro, in grado di innescare un effetto leva in termini di investimenti e di produttività sicuramente molto rilevante”.

Le richieste di prenotazione del contributo pervenute nel mese di chiusura dello sportello e non soddisfatte, acquisiranno priorità di prenotazione rispetto all’eventuale riapertura dello sportello.