Nuovo modello LETTERE DI INTENTO

Nuovo modello LETTERE DI INTENTO
9 febbraio 2017 Giovanna Zago

Dichiarazione di intento: nuovo modello dal 01.03.2017.

La dichiarazione di intento è una comunicazione formale che l’esportatore abituale deve presentare all’Agenzia delle Entrate nel caso in cui intenda effettuare degli acquisti senza IVA.

A partire dal 01.03.2017 deve essere utilizzato il nuovo modello di dichiarazione di intento.

Le imprese dovranno predeterminare, già al momento della presentazione della

dichiarazione, un valore presunto relativamente all’imponibile ai fini IVA, riferito al singolo fornitore.

Non sarà più prevista la possibilità di riferire la dichiarazione d’intento ad un determinato periodo temporale.

La dichiarazione d’intento rilasciata ai fornitori utilizzando il vecchio modello, senza indicare l’importo degli acquisti da effettuare, perde efficacia dall’1/03/2017.

Per gli acquisti da effettuare a decorrere da tale data, deve essere rilasciata una nuova dichiarazione eseguita con il nuovo stampato.

Nel caso in cui la dichiarazione d’intento sia stata rilasciata anteriormente al 28.02.2017 utilizzando il vecchio modello indicando soltanto l’ammontare degli acquisti da effettuare senza IVA , la stessa è  valida  anche per gli acquisti da effettuare dall’1.03.2017.