Garanzia Adulti: bando Regione Veneto per disoccupati

Garanzia Adulti: bando Regione Veneto per disoccupati
2 novembre 2016 Giovanna Zago

Garanzia Adulti: bando per disoccupati con età superiore a 50 anni

La Regione Veneto ha definito il programma di accompagnamento al lavoro per i disoccupati adulti

La Regione del Veneto ha emanato un bando per la realizzazione di interventi di accompagnamento al lavoro per i disoccupati adulti, con oltre 50 anni di età ed un’anzianità di disoccupazione oltre i 12 mesi.

Il percorso prevede che gli interessati che rispondono ai requisi sopra indicati devono recarsi  al centro per l’impiego per la conferma dei dati anagrafici, per la conferma della dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro e per l’effettuazione di un colloquio di primo orientamento. In un secondo momento, il disoccupato effettuerà con un ente privato accreditato dalla Regione del Veneto un colloquio di orientamento più approfondito (di II livello), successivamente al quale sarà indirizzato o verso il percorso di accompagnamento al lavoro o verso l’avvio di un percorso di autoimprenditorialità.

SOGGETTI BENEFICIARI:
Lavoratori disoccupati con anzianità di disoccupazione non inferiore a 12 mesi, con età
uguale o superiore a 50 anni, residenti o domiciliati in Veneto e iscritti ad uno dei Centri
per l’Impiego.

MODALITA’:
1) Il lavoratore deve recarsi al CPI , iscriversi a GARANZIA ADULTI e firmare la nuova
DID
2) Il CPI (entro 30 giorni) informa, profila e stipula il Patto di Servizio personalizzato
e gli indica il Soggetto Accreditato coinvolto nel progetto
3) Il lavoratore entro 4 mesi deve attivarsi e rivolgersi a uno degli Enti accreditati che entro 12 mesi proporrà uno dei seguenti servizi:
Percorso di ricollocazione al lavoro
Percorso di Autoimprenditorialità o autoimpiego.

Il lavoratore, per la partecipazione alle attività, percepirà una indennità (variabile in
base all’ISEE) da 3 a 6 euro all’ora.

INCENTIVI ALL’ASSUNZIONE
Il datore di lavoro che assume un lavoratore che partecipa a Garanzia Adulti entro la
durata dei relativi servizi potrà ottenere un incentivo pari a :
– max 6.000,00 per assunzione a tempo indeterminato
– max 4.000,00 (per contratto a tempo determinato non inferiore a 18 mesi).
Dovrà risultare in regola con il DURC, normativa disabili, applicazione
dei contratti, sicurezza, etc. e non dovrà aver effettuato o aver in corso procedure di
riduzione del personale o licenziamenti collettivi negli ultimi 12 mesi. Non dovranno esserci stati precedenti rapporti di lavoro dipendente con lo stesso lavoratore negli ultimi 6 mesi.

EROGAZIONE INCENTIVO
L’incentivo sarà erogato a cura del Capofila del progetto al quale il datore di lavoro dimostrerà l’assunzione esibendo la comunicazione Co_Veneto

Maggiori dettagli su questo link