Fatturazione elettronica e sistema Tessera Sanitaria

Fatturazione elettronica e sistema Tessera Sanitaria
17 gennaio 2020 Giovanna Zago

Fatturazione elettronica e sistema Tessera Sanitaria

 

Per i professionisti che si occupano di prestazioni sanitarie viene confermato il divieto di emissione tramite fatturazione elettronica per l’anno 2020 per le prestazioni sanitarie effettuate nei confronti delle persone fisiche.

Dal 1° luglio 2020 i soggetti tenuti all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria devono adempiere all’obbligo di memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi esclusivamente tramite la memorizzazione elettronica e la trasmissione dei dati relativi a tutti i corrispettivi giornalieri al Sistema Tessera Sanitaria.

Si ricorda che da quest’anno è obbligatorio far utilizzare un metodo tracciabile per il pagamento delle prestazioni sanitarie (salvo le eccezioni acquisto di medicinali, dispositivi medici, prestazioni sanitarie rese da strutture pubbliche o private accreditate al SSN) per i clienti che desiderano recuperare la detrazione dle 19% sulla propria dichiarazione dei redditi.

Contestualmente alla trasmissione dei dati delle spese sanitarie al STS per la predisposizione della dichiarazione precompilata, sempre da gennaio 2020, è stato previsto che venga indicata nei documenti commerciali, anche la modalità di pagamento.