Enasarco: nuova aliquota contributiva per il 2017

Enasarco: nuova aliquota contributiva per il 2017
17 gennaio 2017 Giovanna Zago

Enasarco: nuova aliquota contributiva 2017

 

Enasarco, Ente nazionale di assistenza per gli agenti e i rappresentanti di commercio, è un ente che si occupa della gestione della previdenza dei rappresentanti e degli agenti di commercio.

La contribuzione ENASARCO è obbligatoria per gli agenti e rappresentanti, e non è sostitutiva di altra iscrizione. Pertanto gli stessi dovranno sostenere l’onere della gestione  dell’iscrizione all’INPS Commercianti.

Alle provvigioni maturate a partire da gennaio 2017 dovrà applicarsi la nuova aliquota contributiva, fissata nella misura del 15,55%.

Sono da assoggettare: le provvigioni, i premi aggiuntivi, il rimborso spese forfettario, le indennità di mancato preavviso etc…

Resta invece invariato il riparto dell’onere tra le parti interessate: 50% a carico dell’agente e 50% a carico della ditta preponente.

Particolare attenzione dovrà essere dedicata all’atto dei conteggi: l’aliquota del 15,55% dovrà essere applicata sulle provvigioni maturate nel 2017 in base al criterio di competenza.

Per le aziende mandanti  restano invariati i termini di versamento: 20 maggio – 1° trimestre, 20 agosto – 2° trimestre, 20 novembre – 3°trimestre e 20 febbraio dell’anno successivo – 4° trimestre.