Ebav: opportunità per le imprese

Ebav: opportunità per le imprese
10 maggio 2017 Giovanna Zago

EBAV: contributi e agevolazioni per le imprese

In evidenza contributi in scadenza al 31/05/2017

L‘Ente Bilaterale Artigianato Veneto è un’associazione senza fini di lucro che si occupa di rendere operative intese tra le Associazioni artigiane e i Sindacati del Veneto, favorendo complessivamente lo sviluppo e il consolidamento delle imprese e dei lavoratori.
Le imprese artigiane, escluse quelle del settore costruzioni ed edilizia, versanti EBAV possono essere beneficiarie di contributi e agevolazioni riferiti a:
• Mercato del lavoro e occupazione
• Ambiente e sicurezza
• Formazione
• Investimenti e sviluppo
• Promozione

SCADENZA RICHIESTE 31/05/2017 – COSTI SOSTENUTI NEL 2016

A22 – Borsa studio per figli titolari
Contributo al titolare artigiano i cui figli, nell’anno scolastico o accademico 2015-2016:
– abbiano frequentato regolari corsi di studio di Scuola secondaria di secondo grado;
– abbiano superato positivamente gli esami previsti dal piano di studi, se frequentanti l’Università.

A23 – Acquisti e allestimenti Trasporto Merci
Agevolazione per l’acquisto di carrelli elevatori, casse mobili, sponde idrauliche, cassoni scarrabili e allestimento vani di carico per trsaporto, acquisto e installazione di climatizzatori a veicolo fermo.

I soli beneficiari sono le aziende della categoria TRASPORTO MERCI. Il contributo non è previsto per acquisto usato.

A37 – Formazione individuale aziende
Le aziende artigiane che partecipano a corsi di formazione per aggiornamento tecnico-professionale e manageriale nel corso del 2016 possono beneficiare di contributi. Sono esclusi i corsi sulla sicurezza, corsi svolti presso CPIA, quelli che già usufruiscono di altri finanziamenti, corsi online o seminari che non prevedono il rilascio di attestato. Ogni partecipante deve aver frequentato almeno il 70% delle lezioni.

A40 – Codice Appalti
Per l’anno 2016, il contributo è previsto per le spese effettuate dal 1 settembre.
Contributo per le aziende che necessitano di consulenze per gara/e d’appalto pubblico, le spese devono essere riferibili esclusivamente alle consulenze di professionisti o di servizi associativi, e relative a gare ordinarie di appalti di lavori pubblici.

A55 – Antincendio – Primo Soccorso – Defibrillatori
Contributo del 70% sui costi sostenuti nel corso del 2016 da titolari e dipendenti per la partecipazione a corsi sicurezza che riguardano l’Addestramento/Aggiornamento addetti: Antincendio, Primo soccorso e uso dei Defibrillatori.

 

A66 – Digitalizzazione Aziendale
Contributo del 40% fino ad un massimo di € 1.500 per le imprese che investono in innovazione con l’adozionedi hardware/software finalizzati alla digitalizzazione aziendale (esp.: strumenti per la prototipazione rapida, stampanti 3d, scanner 3d, hardware specialistici finalizzati al miglioramento dei processi aziendali,software e servizi cloud (con licenza d’uso o in abbonamento almeno biennale). Sono esclusi dal contributo pc e server fisici.

Per scoprire tutte le opportunità  di EBAV attuamente in corso, o per qualsiasi altra informazione non esitare a metterti in contatto con il referente Kevin Ballestrin.