Comunicazione ad Enea per gli interventi di efficienza energetica

Comunicazione ad Enea per gli interventi di efficienza energetica
28 dicembre 2018 Giovanna Zago

Comunicazione ad Enea per gli interventi di efficienza energetica.

Pronto il portale predisposto da Enea per l’invio della Comunicazione.

 

Cosa è la comunicazione Enea?

I cittadini, le imprese e i condomini, al fine di fruire delle detrazioni fiscali per l’Ecobonus 65% e del Bonus Ristrutturazioni, devono inviare un’apposita comunicazione all’ente che gestisce le gli incentivi fiscali (Enea) entro 90 giorni dal termine dei lavori.

Il portale predisposto d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico e con l’Agenzia delle Entrate è attivo ed è possibile scaricare la “Guida Rapida” con l’elenco completo delle tipologie di intervento e dei dati da trasmettere.

In riferimento ai lavori esegui nel corso del 2018, la trasmissione dei dati deve avvenire entro:

  • il 19/02/2019 per gli interventi avvenuti nel periodo 01/01/2018 – 21/11/2018;
  • 90 giorni dal data di ultimazione dei lavori o collaudo per gli interventi successivi al 22/11/2018.

Tipologia di interventi:

– strutture edilizie consistenti in interventi di coibentazioni;

– infissi;

– installazioni o sostituzioni di impianti tecnologici, collettori solari (solare termico) per la produzione di acqua calda sanitaria e/o riscaldamento, caldaie a condesazione, generatori di calore, pompe di calore per climatizzazione degli ambienti, sistemi ibridi, generatori di calore a biomassa, impianti fotovoltaici…;

– elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i formi), se collegati ad un intervento di recupero patrimonio edilizio.